TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DI FARENUMERI.CLOUD

Premessa

Di seguito, sono esposti i termini e le condizioni di vendita e fornitura del software, nonché dell’assistenza ad esso collegata, secondo accordi previsti dalla proposta di acquisto. Si fa presente come l’accettazione della proposta di fornitura comporta l’accettazione di tali termini e condizioni, sia da parte di Farenumeri di Giuseppe Brusadelli (da qui in poi identificato come “Fornitore”) e dall’azienda cliente (da qui poi identificata come “Cliente”).

1) Natura dei beni e servizi prestati

Per beni e servizi s’intende tutto ciò che viene indicato all’interno della proposta presentata al Cliente, e /o mostrata all’interno delle pagine web di proprietà del Fornitore.

Per “software” s’intende l’apertura di un’utenza su applicazione web in modalità “as a service”.

Per “assistenza” s’intende servizio tecnico-formativo prestato in stretto collegamento alla vendita del software, le cui modalità di fruizione possono essere previste dalla proposta iniziale oppure da apposite proposte successive.

2) Prezzi e pagamenti

Il prezzo dei beni venduti o dei servizi prestati è esposto dal Fornitore al momento della vendita dei beni e servizi. Il Fornitore potrà cambiare i prezzi a sua discrezione ed in qualsiasi momento fornendone opportuna informazione al Cliente.

Si fa presente che l’apertura dell’utenza software avviene solo a seguito del pagamento della prima rata previsto dalla proposta. L’assistenza è fornita al Cliente nei tempi e modalità riportate all’interno della proposta. In caso il Cliente necessiti di assistenza aggiuntiva, deve farne richiesta al Fornitore.

Tutte le proposte presentate hanno una validità di 30 giorni dalla data di emissione o invio tramite mail della medesima. L’accettazione della proposta è confermata dopo invio tramite mail di proposta sottoscritta ed avvenuto pagamento nei termini descritti nel paragrafo precedente.

Il Fornitore può sospendere in qualsiasi momento la fornitura del software e dei servizi annessi, nel caso il pagamento da parte del Cliente non sia avvenuto totalmente o parzialmente. Il Fornitore non si assume alcun rischio associato alla eventuale perdita di assegni inviati per posta dal Cliente.

3) Modifiche e comunicazioni

Per qualsiasi eventuale richiesta di modifica dei beni e servizi offerti, il Cliente deve comunicarle espressamente attraverso richiesta formale scritta tramite mail al Fornitore.

L’invio di qualsiasi richiesta da parte del Cliente non comporta in nessuna forma l’obbligo da parte del Fornitore di accettarla. L’eventuale accettazione di qualsiasi richiesta del Cliente da parte del Fornitore avverrà previa comunicazione formale via mail da parte di quest’ultimo.

Il Fornitore si riserva il diritto di modificare il sito, e le presenti Condizioni Generali di Vendita in qualsiasi momento per offrire nuovi prodotti o servizi, oppure per conformarci a disposizioni di legge o regolamentari.

L’accordo si intende rinnovato con il pagamento del canone annuo da parte del cliente.

4) Termini di rinnovo o cessazione del rapporto

Per il cliente non esiste alcun vincolo di rinnovo. Il mancato pagamento del canone periodico, viene inteso come volontà di interrompere il rapporto.

5) Diritto d’autore, diretti sui contenuti e divieto di riproduzione

Tutti i contenuti presenti o resi disponibili attraverso questo sito dal Fornitore sotto forma di testi, grafiche, loghi, pulsanti di icone, immagini, file audio, download digitali, raccolte di dati e software, sono di proprietà del Fornitore o dei suoi fornitori di contenuti e sono protetti dalle leggi italiane e dalle leggi internazionali in materia di diritto d’autore e diritti sulle banche dati.

Non è consentito estrarre e/o riutilizzare sistematicamente parti dei contenuti presenti sul sito web di proprietà del Fornitore senza l’espresso consenso scritto del Fornitore, fatta esclusione per i dati estraibili con apposita funzione standard presente nell’utenza Cliente del software.

In particolare, non è consentito utilizzare data mining, robot o simili dispositivi per estrarre (una o più volte) dati presenti nelle pagine web. Non è consentito riutilizzare parti sostanziali di qualsiasi contenuto dei siti di proprietà del Fornitore, senza espresso consenso scritto dello stesso Fornitore.

Il materiale grafico, le immagini, i video, i loghi, le intestazioni di pagina, i pulsanti delle icone, i caratteri ed i marchi pubblicati dal Fornitore sono marchi o segni distintivi di proprietà esclusiva dello stesso Fornitore. I marchi e i segni distintivi del Fornitore non possono essere utilizzati da utenti terzi, senza il consenso espresso dello stesso Fornitore.

Al di fuori dei casi descritti in precedenza è severamente vietato riprodurre marchi o loghi del Fornitore in modo tale che possa generare confusione tra la clientela o in qualsiasi modo che possa denigrare o screditare il Fornitore.

Tutti gli altri marchi non di proprietà del Fornitore che compaiono su uno qualsiasi dei siti del Fornitore sono di proprietà dei rispettivi titolari, che possono essere o meno collegati, connessi o legati da un contratto di sponsorizzazione con il Fornitore.

Non è possibile riprodurre, duplicare, copiare, vendere, utilizzare per qualsiasi uso commerciale, in tutto o in parte, i contenuti presenti sui siti del Fornitore senza consenso scritto dello stesso Fornitore.

Non è possibile utilizzare tecniche di editing, inquadratura, ritaglio o framing per appropriarsi indebitamente di qualsiasi marchio, logo o altra informazione di proprietà del Fornitore (inclusi immagini, testo, impostazioni di pagina o altro genere di contento) senza l’espresso consenso scritto dello stesso Fornitore.

Non è possibile utilizzare alcun meta tag o ogni altro “testo nascosto” usando il nome o i marchi del Fornitore senza l’espresso consenso scritto dello stesso Fornitore.

La violazione delle presenti Condizioni Generali d’Uso o dei Termini del Servizio comporterà l’immediata cessazione unilaterale del presente contratto e tutto ciò che ne consegue a livello di utilizzo dell’utenza, nonché la possibilità da parte del Fornitore di applicare sanzioni pecuniarie.

6) Violazione del contratto

In caso di violazione da parte del Cliente di qualsiasi accordo contenuto in proposta e/o dei presenti termini e condizioni, fatta eccezione in cui la violazione si debba a oggettive e comprovate responsabilità terze rispetto a quelle del Cliente, il Fornitore ha la libertà completa di interrompere la fornitura di beni e servizi previsti da contratto.

In caso di sospensione per sospetta e/o comprovata violazione, si riserva al Cliente la possibilità di porre rimedio e/o rettificare ad essa entro 10 giorni dalla sospensione, comunicando in maniera scritta e formale via mail la causa della violazione.

Passati tali termini, il Fornitore ha la libertà di eliminare ogni dato sensibile del Cliente e riguardante i diritti di proprietà intellettuale, interrompendo in maniera definitiva l’utenza, considerando così gli accordi del contratto risolti. Qualsiasi prova anche in formato digitale offerta è da considerarsi una prova ammissibile e le parti non hanno il diritto di opporsi all’ammissibilità di tali prove per il solo motivo che tali prove sono in formato digitali.

Il Cliente non potrà permetterne l’utilizzo a terze parti e/o cedere in forma onerosa o gratuita, così come tentare di copiarne il codice funzionale sottostante. Il Cliente sarà considerato responsabile di qualsiasi utilizzo non conforme a quanto previsto dalla proposta e dai presenti termini e condizioni, nonché in qualsiasi forma che violi la legislazione vigente.

7) Deposito e mantenimento dati del cliente

Il Fornitore si fa carico di tutta la documentazione e dei dati necessari al popolamento dell’utenza dedicata al Cliente, impegnandosi a mantenerli e archiviarli per tutta la durata prevista dalla presente proposta e di eventuali rinnovi, astenendosi dal divulgarli a terze parti senza esplicito accordo da parte del Cliente, nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento Ue n. 679/2016 (GDPR).

Il Fornitore è autorizzato dal Cliente a caricare il Logo Aziendale del Cliente stesso all’interno dello spazio cloud dedicato all’utenza, impegnandosi a non divulgarlo a terze parti o a eliminarlo dall’utenza stessa, previa esplicita richiesta da parte del Cliente.

Il trattamento dei dati personali, in osservanza a quanto previsto dal Regolamento Ue n. 679/2016 (GDPR), è riportato nella nostra Privacy Policy. Il conferimento dell’incarico comporta anche l’accettazione delle condizioni di riservatezza e informativa sulla privacy. (Si prega di prenderne visione).

8) Altri o obblighi del fornitore 

Il Fornitore rispetta i diritti di proprietà intellettuale di soggetti terzi.Il Fornitore assicura che l’accesso ai propri contenuti e servizi digitali è fornito senza interruzioni e che le trasmissioni avvengano senza errori. Tuttavia, a causa della natura di Internet, l’accesso ininterrotto e l’assenza di errori nella trasmissione non possono essere garantiti.

Inoltre, l’accesso ai contenuti o ai servizi offerti dal Fornitore potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato per consentire l’effettuazione di lavori di riparazione, manutenzione, o l’introduzione di nuove attività o servizi. Il Fornitore si impegna a limitare la frequenza e la durata di queste sospensioni e limitazioni.

I contenuti pubblicati sui siti del Fornitore hanno una funzione puramente informativa e non costituiscono informazioni consulenziali. In ogni caso il Fornitore non è responsabile per:

  • le violazioni delle presenti condizioni generali di uso commesse da soggetti terzi che non sono legati tramite contratto di collaborazione con il Fornitore;
  • i risultati, economici e/o imprenditoriali, che il Cliente potrà ottenere dall’applicazione delle informazioni presenti nei contenuti di questo sito;
  • ogni perdita di opportunità commerciale (inclusi mancati utili, ricavi, contratti, risparmi presunti, dati, avviamento o spese inutilmente sostenute) subita da un utente di questo sito che possano derivare dalla fruizione delle informazioni presenti nei contenuti di questo sito;
  • qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che possa derivare della lettura e/o dall’applicazione delle informazioni presenti nei contenuti di questo sito.

9) Gestione delle controversie 

Le presenti Condizioni Generali d’Uso sono regolate e devono essere interpretate secondo le leggi dello Stato Italiano. Nel rispetto delle medesime, in caso di controversia, entrambi le parti accettano senza alcuna riserva di gestire eventuali controversie, che potrebbero sorgere in dipendenza del presente accordo, in sede di Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano. La Camera Arbitrale funzionerà con poteri di amichevole compositore in via inappellabile e senza formalità.

10) Pacchetti opzionali

È possibile acquistare separatamente ore di affiancamento e report alle seguenti tariffe: