bandiera-italiana

SOCIETÀ DI PERSONE: QUALI SONO E CHE DIFFERENZE HANNO

Le Società di Persone sono società nelle quali, più del capitale, è prevalente l’aspetto soggettivo dei loro componenti, ovvero i soci. Molto importante in questo frangente è il discorso riguardante la Responsabilità dei Soci che, a differenza delle Società di Capitali, in questo caso è illimitata. 

La responsabilità dei soci, con delle piccole differenze a seconda delle tipologie, è da considerarsi: 

  • Illimitata: si risponde alle obbligazioni sociali (debiti) non solo nei limiti della quota conferita, ma con tutto il patrimonio personale. 
  • Solidale: i creditori possono rivalersi sul patrimonio anche di uno solo dei soci (il quale poi avrà il diritto di essere risarcito delle quote non di sua competenza ai suoi soci)
  • Sussidiaria: i creditori vengono prima pagati con il patrimonio della società. Solo in caso esso venga esaurito, si copre il rimanente con il patrimonio personale dei singoli soci

1. Società di Persone: Personalità Giuridica

La Personalità Giuridica, per quel che riguarda il diritto italiano, è un concetto che indica soggetti che devono onorare i propri debiti tramite il loro patrimonio sociale. 

Infatti, gli enti che hanno Personalità Giuridica godono della cosiddetta Autonomia Patrimoniale Perfetta: è dotata di un proprio patrimonio; i soci non rispondono mai con il loro patrimonio personale. 

In questo frangente, si può dire che le Società di Persone NON sono dotate di personalità giuridica, in quanto manca questa forma di autonomia patrimoniale. I soci sono responsabili in maniera illimitata delle obbligazione riguardanti la società e, dunque, ne rispondono anche con il loro patrimonio personale, se necessario.

2. Società di Persone: quali sono

Ne esistono due tipi, i quali prevedono alcune differenze reciproche: S.n.c. (Società a Nome Collettivo) e S.a.s. (Società in Accomandita Semplice)

– S.n.c. (Società a Nome Collettivo)

Le S.n.c., o Società a Nome Collettivo, sono le più diffuse e prevedono un tipo di Amministrazione di tipo Disgiuntiva. Ciò significa che, salvo accordi tra soci differenti, ogni amministratore (socio) può compiere qualsiasi atto, a meno che un altro non abbia il diritto di porre un veto. Nella S.n.c. tutti i soci hanno medesima responsabilità illimitata, solidale e sussidiaria. 

– S.a.s. (Società in Accomandita Semplice)

Nelle S.a.s, o Società in Accomandita Semplice, esistono 2 tipologie di soci: 

  • Soci Accomandatari: gli amministratori, che rispondono delle obbligazioni in maniera solidale e illimitata
  • Soci Accomandanti: forniscono il patrimonio societario e rispondono nei limiti delle loro quote, senza intaccare il patrimonio personale. Per tale ragione, NON possono assolutamente essere amministratori o dipendenti dell’azienda

L’amministrazione può essere congiunta, ovvero necessitante il consenso di entrambi gli amministratori per agire, oppure disgiunta. 

Questo articolo è stato scritto da Igor Zardoni

Potrebbero interessarti anche:

Iscriviti per non perdere i prossimi articoli!
Rispettiamo la tua privacy